Cryptema’s Blog

my blocknotes…

Blocchi Riservati su Ext3 ed Ext2: Tune2fs

Posted by cryptema on 23 February 2009


Per default il file stystem etx2 ed ext3 riservano alcuni blocchi ad uso di sistema. E’ possibile modificare i lnumero di blocchi da riservare tramite il comando tune2fs.

sudo tune2fs -r numblocchi /dev/sdxx

dove:
numblocchi è il valore che dobbiamo impostare.
sdxx è il nome della partizione di interesse.
Per far in modo di sfruttare tutto lo spazio disponibile, settiamo questo valore a 0 in questo modo:
Per esempio, considerando la partizione sdb2 si ha:

sudo tune2fs -r 0 /dev/sdb2

One Response to “Blocchi Riservati su Ext3 ed Ext2: Tune2fs”

  1. […] Questo avviene ogni tot avvii del sistema. Per modificare o verificare il contatore degli avvi possiamo utilizzare il comando tune2fs di cui ho già parlato in precedenza (tune2fs) […]

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

 
%d bloggers like this: