Cryptema’s Blog

my blocknotes…

Posts Tagged ‘Tune2fs’

Ubuntu: routine check on boot

Posted by cryptema on 20 May 2009


A volte capita che all’avvio, Ubuntu esegue dei controlli di verifica errori sulla/e partizione/i dove egli stesso è installato (“routine check of driver”).

Questo avviene ogni tot avvii del sistema. Per modificare o verificare il contatore degli avvi possiamo utilizzare il comando tune2fs di cui ho già parlato in precedenza (tune2fs)

Per verificare il contatore digitiamo:

sudo tune2fs -l /dev/sdaX | grep -i mount

dove X è un numero che identifica la partizione che vogliamo controllare. Se non la si conosce è possibile visualizzare la tabella delle partizioni in questo modo:

sudo fdisk -lu

oppure per via grafica da “System Monitor”.

Per modificare questo numero, per esempio 40 o 50 digitiamo sul terminale:

sudo tune2fs -c 50 /dev/sdaX

Se invece si vuole disabilitare questa funzione basta impostare come numero di countdown 0 oppure -1.

Per settare il cowntdown procedere nel seguente modo:

sudo tune2fs -C 10 /dev/sdaX

Ovviamente se si imposta un numero superiore al countdown la partizione sarà controllata al prossimo riavvio.

Per ulteriori informazioni sull’utilizzo di questo comando digitare:

man tune2fs
Advertisements

Posted in Linux | Tagged: , , | Leave a Comment »

Blocchi Riservati su Ext3 ed Ext2: Tune2fs

Posted by cryptema on 23 February 2009


Per default il file stystem etx2 ed ext3 riservano alcuni blocchi ad uso di sistema. E’ possibile modificare i lnumero di blocchi da riservare tramite il comando tune2fs.

sudo tune2fs -r numblocchi /dev/sdxx

dove:
numblocchi è il valore che dobbiamo impostare.
sdxx è il nome della partizione di interesse.
Per far in modo di sfruttare tutto lo spazio disponibile, settiamo questo valore a 0 in questo modo:
Per esempio, considerando la partizione sdb2 si ha:

sudo tune2fs -r 0 /dev/sdb2

Posted in Linux | Tagged: , , | 1 Comment »